ricoh.jpg
       
         
         ELAH    
Diasorin  pilastro

FIAT          INAIL superAbile          Robe di Kappa

Federazione sportiva paralimpica riconosciuta dal CIP

 

  • Home
  • News
  • Coppa del Mondo, Jacopo Luchini è secondo nello snowboard cross a Colere, quarto Cardani
Giovedì, 01 Aprile 2021 15:31

Coppa del Mondo, Jacopo Luchini è secondo nello snowboard cross a Colere, quarto Cardani

Riccardo Cardani (a sx) quarto e Jacopo Luchini secondo nella tappa lombarda Riccardo Cardani (a sx) quarto e Jacopo Luchini secondo nella tappa lombarda

Si apre con un podio azzurro la due giorni conclusiva della stagione di Coppa del Mondo di para snowboard, in programma sulle nevi di Colere, in Lombardia. Per la terza gara consecutiva di cross, Jacopo Luchini si conferma sui gradini più prestigiosi, scendendo però di uno rispetto alle due vittorie finlandesi di febbraio: il rider toscano dello Sci Club Paralimpic Fanano ha chiuso secondo alle spalle del britannico James Barnes-Miller. Il podio è stato completato dal rientrante francese Maxime Montaggioni, mentre al quarto posto della big final si è piazzato il beniamino di casa Riccardo Cardani, tesserato per la Polha Varese, società che ha fortemente voluto l’appuntamento di Coppa in Val di Scalve.

Settimo posto, invece, per l’altro portacolori della Polha Varese, Mirko Moro, e ottavo per il piemontese Paolo Priolo (Discesaliberi).

«Diciamo che ci siamo complicati un po’ la vita, perché Jacopo ha commesso un errore in partenza che gli ha complicato la vita e compromesso un po’ la gara per la vittoria, peccato perché poi dopo ha recuperato quasi due secondi al britannico nel finale e gli è arrivato attaccato – commenta il responsabile tecnico azzurro, Igor Confortin -. Domani si giocano il primato nella classifica generale, Jacopo ha 200 punti di vantaggio, per cui una posizione, vediamo cosa succede: siamo carichi, nonostante un leggero velo di delusione. Bravissimo Riccardo, invece, perché col quarto posto di oggi ora è terzo nella graduatoria assoluta di Coppa del Mondo».

Questo il commento a caldo di Luchini:

«Sono contento, perché sapevo di non essere al 100% e arrivavo da diversi giorni di stop. Essere arrivato secondo è un ottimo risultato, anche se ovviamente brucia un po', perché se avessi vinto, avrei già messo al sicuro la Coppa del Mondo. Invece così, siamo in ballo fino a domani».

Domani, dunque, il gran finale sulle nevi di colere con un’altra spettacolare gara di snowboard cross.

Sponsor

In Breve

La FISIP, costituita nel 2010, è la Federazione Sportiva Paralimpica alla quale il Comitato Italiano Paralimpico ha demandato la gestione, l'organizzazione e lo sviluppo dello Sci Alpino, Sci Nordico, del Biathlon e dello Snowboard.


Sede e Orari

Via Montemagno 47/E - 10132 Torino

Tel.: +39 011.569.3829

Fax: +39 011.569.3895

info@fisip.it

su appuntamento, causa restrizioni COVID